Un attico sui tetti di Bologna

Il progetto di ristrutturazione di questo attico nel centro storico di Bologna, nasce con un progetto di interni in equilibrio tra il design e il sapore della tradizione costruttiva di una casa storica.


Il risultato è uno stile non codificato, che ha come obiettivo la ricerca di una bellezza funzionale nel rispetto del contesto architettonico.
Gli interventi progettuali hanno riguardato da una parte il miglioramento funzionale degli spazi e dall’altra il conferimento di una migliore vivibilità grazie alla sostituzione degli elementi di arredo oltre al rinnovamento generale delle finiture.
Il primo ambiente che incontriamo entrando nella casa è il living che comprende anche l’angolo cottura nascosto dalla parete a centro stanza, uno spazio accogliente e funzionale caratterizzato da un’originalissima orditura in legno della copertura.


In questo ambiente scopriamo subito tutte le scelte compiute nel percorso progettuale e la volontà di armonizzare gli ambienti interni attraverso l’utilizzo di materiali e colori coordinati.
Tra questi, la scelta più di impatto è la tinteggiatura dell’orditura lignea del soffitto con toni molto chiari e naturali che ribalta completamente l’attuale immagine dal mood più rustico.
Nella zona notte è stata prevista un’orgnizzazione funzionale degli elementi di arredo per definire un’atmosfera di maggiore eleganza e carattere.
Anche il nuovo bagno è stato creato con scelte coordinate con il resto dell’appartamento per dare continuità e coerenza a tutto il progetto.

Per vedere tutto il progetto: https://www.tuttointerni.com/ristrutturazioneatticobologna.htm

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *